Informativa ex art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati personali (RGPD) e richiesta di consenso per il trattamento dei dati personali raccolti presso l'Interessato

Il “Titolare del trattamento”

ALPINA COMMERCIALE srl, ai sensi dell’art. 24 del Regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (di seguito: “Regolamento UE”), è Titolare del trattamento dei dati personali ed in attuazione dell’art. 13 del Regolamento UE (“Informazioni da fornire qualora i dati personali siano raccolti presso l’interessato”) fornisce le seguenti informazioni.

  • Per “dato personale” (ex art. 4 numero 1 del Regolamento UE 2016/679), qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale;

  • Per "trattamento" (ex art. 4 numero 2 del Regolamento UE 2016/679), si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione;

  • Tale trattamento deve essere improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti come dall’articolo 5 del Regolamento UE 2016/679.

  1. Dati personali raccolti

I dati personali relativi ai rapporti contrattuali con i CLIENTI e FORNITORI sono conferiti direttamente, volontariamente e spontaneamente dagli interessati stessi:

  1. Dati identificativi CLIENTI – PERSONE FISICHE e GIURIDICHE (a titolo esemplificativo e non esaustivo: ragione sociale, nome e cognome, indirizzo sede, indirizzo personale, telefono fisso e mobile, fax, indirizzo e-mail, indirizzo PEC, dati fiscali, codice fiscale, data e luogo di nascita, nazionalità);

  2. Dati identificativi FORNITORI (a titolo esemplificativo e non esaustivo: ragione sociale, nome e cognome, indirizzo sede, indirizzo personale, telefono fisso e mobile, fax, indirizzo e-mail, indirizzo PEC, dati fiscali, codice fiscale, nazionalità);

  1. Identità e dati di contatto del Titolare del trattamento

Ragione Sociale: ALPINA COMMERCIALE srl

Part. IVA: IT00290730324

Indirizzo attività: Via Colombara di Vignano, 2 Muggia (TS) 34015

Dati contatto telefonico: 040.231905

Dati contatto email: info@alpinatrieste.it

Dati contatto PEC: alpinacommerciale@legalmail.it

  1. Finalità e base giuridica del trattamento

I dati conferiti verranno trattati per le seguenti finalità:

  1. Adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti in essere (elaborazione del preventivo da Lei richiesto ed esecuzione dei correlati adempimenti amministrativi e pianificazione degli ordini alla Casa Madre, verifica della disponibilità del prodotto e conseguente stima delle tempistiche di attesa);

  2. Finalità amministrative e gestionali e per l’adempimento di obblighi previsti dalla legge (quali ad esempio quelli di natura contabile e fiscale o in materia di antiriciclaggio), da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità, a cui il Titolare è soggetto;

  3. Per attività in cui prevale il legittimo interesse del Titolare;

  4. Finalità necessarie ad accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria o ogniqualvolta le Autorità giurisdizionali esercitino le loro funzioni giurisdizionali;

  5. Finalità commerciali e marketing diretto e indiretto con invio di newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti dal Titolare. Le segnaliamo che se l’interessato è già nostro cliente, ai sensi dell’art. 130 par. 4 del D. Lgs. 101/2018, potremo inviare comunicazioni commerciali relative a servizi e prodotti analoghi a quelli di cui ha già usufruito, salvo opposizione.

I trattamenti di cui alle lettere a), b), c) e d) sono necessari alla conclusione di un eventuale contratto, mentre quelli di cui alla lettera e) richiedono il consenso espresso dell’interessato.

Si precisa che l'attività di marketing diretto (svolta da ALPINA COMMERCIALE srl) e indiretto (svolta da ALPINA COMMERCIALE srl per il tramite di soggetti incaricati terzi) ha lo scopo di raccogliere ed utilizzare dati pertinenti e limitati a quanto necessario rispetto alla finalità per cui sono trattati, per elaborare studi, ricerche, statistiche di mercato, inviare materiale pubblicitario ed informativo, compiere attività dirette di vendita o di collocamento di prodotti o servizi, inviare informazioni commerciali, effettuare comunicazioni commerciali interattive. L’attività di profilazione consiste, invece, nella raccolta di informazioni sui comportamenti e le abitudini commerciali nel settore automobilistico al fine di migliorare i servizi offerti in base alle esigenze dei clienti che hanno espresso specifico consenso.

Con riferimento alle attività di marketing e profilazione, si precisa che, in caso di mancato e specifico consenso al trattamento, non sarà possibile svolgere le già menzionate attività.

  1. Destinatari dei dati personali

Nellambito delle indicate finalità, i dati potranno essere trattati:

  1. da incaricati della nostra Azienda e delle Aziende di nostra fiducia che, in qualità di responsabili formalmente nominati ai sensi dell’art. 28 GDPR, ci supportano nella fornitura dei servizi relativi all'elaborazione dei preventivi;

  2. da società e da operatori professionali che forniscono servizi di elaborazione elettronica dei dati e di consulenza per software ed informatica nonché gestione dei servizi informativi relativi a quanto precede, nella loro qualifica di responsabili al trattamento ai sensi dell’art. 28 GDPR;

  3. da società e da enti professionali utilizzati per servizi di rilevazione statistica e/o ricerche di mercato e/o indagini sul grado di soddisfazione della clientela nella loro qualifica di responsabili al trattamento ai sensi dell’art. 28 GDPR;

  4. da agenzie professionali di pubblicità, marketing e mailing in Italia, sempre in relazione alle iniziative commerciali legate al settore automobilistico o finanziario;

  1. Trasferimento dati a Paesi Terzi

Il Titolare del trattamento potrà trasferire i dati dell’interessato a società automobilistiche che possono avere la loro sede in Paesi non appartenenti all’Unione europea, secondo le modalità fissate nelle proprie norme vincolanti d’impresa ai sensi dellart. 47 del GDPR (“BCR”) e per il perseguimento delle sole finalità ivi indicate, attraverso il trasferimento dei dati alle filiali italiane di dette società automobilistiche.

  1. Periodo di conservazione dei dati

I dati personali verranno conservati per il lasso di tempo strettamente necessario al perseguimento delle specifiche finalità del trattamento per le quali è stato manifestato il consenso oltre a periodi definiti dalla normativa fiscale in vigore e, precisamente:

  1. per le finalità indicate alle lettere a), b) c) e d) dellart. 3 per il tempo necessario all’adempimento delle obbligazioni contrattuali e, in ogni modo, non oltre 10 anni dal momento della raccolta dei Suoi dati per adempimento di obblighi normativi e, comunque, non oltre i termini fissati dalla legge per la prescrizione dei diritti;

  2. per le finalità indicate alla lettera e) (ovvero per finalità di marketing) dellart. 3 per 24 (ventiquattro) mesi dal momento del rilascio del consenso al trattamento;

  3. per le finalità indicate alla lettera e) (ovvero per finalità di profilazione) dell’art. 3 per 12 (dodici) mesi dal momento del rilascio del consenso al trattamento.

  1. Diritti dell'Interessato

L’interessato potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti di seguito indicati.

    1. Accesso ai dati personali: ottenere la conferma o meno che sia in corso un trattamento di dati che lo riguardano e, in tal caso, l’accesso alle seguenti informazioni: le finalità, le categorie di dati, i destinatari, il periodo di conservazione, il diritto di proporre reclamo ad unautorità di controllo, il diritto di richiedere la rettifica o cancellazione o limitazione del trattamento od opposizione al trattamento stesso nonché l’esistenza di un processo decisionale automatizzato;

    2. Richiesta di rettifica o cancellazione degli stessi o limitazione dei trattamenti che lo riguardano; per “limitazione” si intende il contrassegno dei dati conservati con l’obiettivo di limitarne il trattamento in futuro;

    3. Opposizione al trattamento: opporsi per motivi connessi alla situazione particolare al trattamento di dati per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o per il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare;

    4. Portabilità dei dati: nel caso di trattamento automatizzato svolto sulla base del consenso o in esecuzione di un contratto, di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati che La riguardano; in particolare, i dati Le verranno forniti dai Titolari in formato .xml, o analogo;

    5. Revoca del consenso al trattamento per finalità di marketing, sia diretto che indiretto, ricerche di mercato e profilazione; l'esercizio di tale diritto non pregiudica in alcun modo la liceità dei trattamenti svolti prima della revoca;

    6. Proporre reclamo ai sensi dellart. 77 RGPD all’autorità di controllo competente in base alla residenza abituale dell’interessato, al luogo di lavoro oppure al luogo di violazione dei Suoi diritti; per lItalia è competente il Garante per la protezione dei dati personali, contattabile tramite i dati di contatto riportati sul sito web http://www.garanteprivacy.it.

I già menzionati diritti potranno essere esercitati inviando apposita richiesta Titolare del trattamento mediante i canali di contatto indicati allart. 1 della presente informativa.

Le richieste relative all’esercizio dei Suoi diritti saranno evase senza ingiustificato ritardo e, in ogni modo, entro un mese dalla domanda; solo in casi di particolare complessità e del numero di richieste tale termine potrà essere prorogato di ulteriori 2 (due) mesi.

  1. Comunicazione e conferimento di dati

La comunicazione dei Suoi dati personali ai destinatari di cui al n. 1) dellart. 4 della presente informativa è necessaria alla conclusione di un eventuale contratto su Sua richiesta.

Il conferimento dei dati personali risulta necessario la formulazione del preventivo richiesto. Pertanto, l’eventuale rifiuto di fornire i dati può comportare la mancata fornitura del preventivo.


Top